Storia dell'Inquisizione in Italia. Tribunali, eretici, by Christopher F. Black, G. L. D'Errico

By Christopher F. Black, G. L. D'Errico

Una nuova storia dell’Inquisizione in Italia dall’istituzione del Sant’Uffizio nel 1542 consistent with opera di papa Paolo III alla effective del XVIII secolo. Le technique, le vittime, i processi più significativi, il fenomeno della censura e il confronto con l’Inquisizione spagnola vengono ripercorsi in questo libro – che non ha mancato di suscitare accesi dibattiti in Italia e all’estero – con particolare attenzione all’ingombrante sistema di comando. Partendo da alcuni casi emblematici, Christopher Black racconta in modo vivace e coinvolgente quale sia stato il ruolo che questa famosa – according to alcuni famigerata – istituzione ha svolto nella vita religiosa e sociale italiana, sfatando alcuni pregiudizi legati alla “leggenda nera” che ancora circonfonde l’immagine vulgata dell’Inquisizione.

Titolo originale: The Italian Inquisition

Yale collage Press, New Haven and London

Traduzione di Gian Luca D’Errico con l. a. collaborazione di Michele Martino

Show description

By Christopher F. Black, G. L. D'Errico

Una nuova storia dell’Inquisizione in Italia dall’istituzione del Sant’Uffizio nel 1542 consistent with opera di papa Paolo III alla effective del XVIII secolo. Le technique, le vittime, i processi più significativi, il fenomeno della censura e il confronto con l’Inquisizione spagnola vengono ripercorsi in questo libro – che non ha mancato di suscitare accesi dibattiti in Italia e all’estero – con particolare attenzione all’ingombrante sistema di comando. Partendo da alcuni casi emblematici, Christopher Black racconta in modo vivace e coinvolgente quale sia stato il ruolo che questa famosa – according to alcuni famigerata – istituzione ha svolto nella vita religiosa e sociale italiana, sfatando alcuni pregiudizi legati alla “leggenda nera” che ancora circonfonde l’immagine vulgata dell’Inquisizione.

Titolo originale: The Italian Inquisition

Yale collage Press, New Haven and London

Traduzione di Gian Luca D’Errico con l. a. collaborazione di Michele Martino

Show description

Continue reading "Storia dell'Inquisizione in Italia. Tribunali, eretici, by Christopher F. Black, G. L. D'Errico"

Allenamento della percezione uditiva nei bambini con by Elena Aimar, Antonio Schindler, Irene Vernero

By Elena Aimar, Antonio Schindler, Irene Vernero

La sordit� prelinguale consiste in una grave perdita uditiva, congenita oppure acquisita, insorta prima dei 18 mesi di vita. Essa impedisce al bambino l’accesso al mondo sonoro e al linguaggio orale. los angeles tecnologia dell’impianto cocleare può fornire risultati migliori rispetto alle protesi acustiche tradizionali, sia in ambito percettivo uditivo, sia in ambito linguistico, a patto che venga iniziato il più presto possibile un intervento multiprofessionale, specifico e regolare. Dopo un’accurata valutazione, è compito del logopedista programmare un piano di trattamento individualizzato,mirato allo sviluppo delle competenze comunicative e linguistiche, il quale richiede un intenso education uditivo. l. a. raccolta di attivit� presentata è indirizzata a logopedisti e genitori. Essa è strutturata secondo i quattro livelli gerarchici di difficolt� crescente che si incontrano nel fisiologico sviluppo percettivo-uditivo (detezione, discriminazione, identificazione, riconoscimento), dapprima con sonorit� ambientali, successivamente con suoni linguistici, parole e frasi. I tre criteri seguiti in line with l. a. selezione delle parole sono stati los angeles loro presenza nel vocabolario medio dei bambini di circa tre anni di et� , l’esclusione delle parole utilizzate nei try out di valutazione della percezione uditiva e los angeles possibilit� di disegnarne una chiara rappresentazione grafica.Tutte le attivit� sono descritte dettagliatamente e los angeles maggior parte di esse può essere svolta sia con un singolo bambino sia con piccoli gruppi. Le caratteristiche del materiale consentono di modularlo e adattarlo alle esigenze del bambino, seguendone e stimolandone il graduale sviluppo delle abilit� percettivo-uditive e delle competenze linguistiche.

Show description

By Elena Aimar, Antonio Schindler, Irene Vernero

La sordit� prelinguale consiste in una grave perdita uditiva, congenita oppure acquisita, insorta prima dei 18 mesi di vita. Essa impedisce al bambino l’accesso al mondo sonoro e al linguaggio orale. los angeles tecnologia dell’impianto cocleare può fornire risultati migliori rispetto alle protesi acustiche tradizionali, sia in ambito percettivo uditivo, sia in ambito linguistico, a patto che venga iniziato il più presto possibile un intervento multiprofessionale, specifico e regolare. Dopo un’accurata valutazione, è compito del logopedista programmare un piano di trattamento individualizzato,mirato allo sviluppo delle competenze comunicative e linguistiche, il quale richiede un intenso education uditivo. l. a. raccolta di attivit� presentata è indirizzata a logopedisti e genitori. Essa è strutturata secondo i quattro livelli gerarchici di difficolt� crescente che si incontrano nel fisiologico sviluppo percettivo-uditivo (detezione, discriminazione, identificazione, riconoscimento), dapprima con sonorit� ambientali, successivamente con suoni linguistici, parole e frasi. I tre criteri seguiti in line with l. a. selezione delle parole sono stati los angeles loro presenza nel vocabolario medio dei bambini di circa tre anni di et� , l’esclusione delle parole utilizzate nei try out di valutazione della percezione uditiva e los angeles possibilit� di disegnarne una chiara rappresentazione grafica.Tutte le attivit� sono descritte dettagliatamente e los angeles maggior parte di esse può essere svolta sia con un singolo bambino sia con piccoli gruppi. Le caratteristiche del materiale consentono di modularlo e adattarlo alle esigenze del bambino, seguendone e stimolandone il graduale sviluppo delle abilit� percettivo-uditive e delle competenze linguistiche.

Show description

Continue reading "Allenamento della percezione uditiva nei bambini con by Elena Aimar, Antonio Schindler, Irene Vernero"

The Open Work by Umberto Eco

By Umberto Eco

greater than 20 years after its unique visual appeal in Italian, The Open Work is still major for its robust suggestion of "openness"--the artist's determination to depart preparations of a few parts of a piece to the general public or to chance--and for its awesome anticipation of 2 significant topics of up to date literary conception: the component of multiplicity and plurality in artwork, and the insistence on literary reaction as an interactive strategy among reader and textual content. The questions Umberto Eco increases, and the solutions he indicates, are intertwined within the carrying on with debate on literature, paintings, and tradition generally.

This totally re-creation, edited for the English-language viewers with the approval of Eco himself, comprises an authoritative creation via David Robey that explores Eco's notion on the interval of The Open Work, sooner than his absorption in semiotics. The publication now comprises key essays on Eco's mentor Luigi Pareyson, on tv and mass tradition, and at the politics of artwork. Harvard collage Press will submit individually and at the same time the prolonged examine of James Joyce that was once initially a part of The Open Work, entitled The Aesthetics of Chaosmos: the center a while of James Joyce. The Open Work explores a suite of concerns in aesthetics that stay crucial to serious idea, and does so in a usually shiny variety. Eco's convincing demeanour of featuring principles and his intuition for the vigorous instance are threaded compellingly all through. This publication is instantly a big treatise in glossy aesthetics and a very good creation to Eco's suggestion.

Show description

By Umberto Eco

greater than 20 years after its unique visual appeal in Italian, The Open Work is still major for its robust suggestion of "openness"--the artist's determination to depart preparations of a few parts of a piece to the general public or to chance--and for its awesome anticipation of 2 significant topics of up to date literary conception: the component of multiplicity and plurality in artwork, and the insistence on literary reaction as an interactive strategy among reader and textual content. The questions Umberto Eco increases, and the solutions he indicates, are intertwined within the carrying on with debate on literature, paintings, and tradition generally.

This totally re-creation, edited for the English-language viewers with the approval of Eco himself, comprises an authoritative creation via David Robey that explores Eco's notion on the interval of The Open Work, sooner than his absorption in semiotics. The publication now comprises key essays on Eco's mentor Luigi Pareyson, on tv and mass tradition, and at the politics of artwork. Harvard collage Press will submit individually and at the same time the prolonged examine of James Joyce that was once initially a part of The Open Work, entitled The Aesthetics of Chaosmos: the center a while of James Joyce. The Open Work explores a suite of concerns in aesthetics that stay crucial to serious idea, and does so in a usually shiny variety. Eco's convincing demeanour of featuring principles and his intuition for the vigorous instance are threaded compellingly all through. This publication is instantly a big treatise in glossy aesthetics and a very good creation to Eco's suggestion.

Show description

Continue reading "The Open Work by Umberto Eco"